Recensione Radiocoop

Schermata 2018-04-08 alle 20.25.31
"Secondo album, a dieci anni esatti dal lavoro d’esordio, per il cantautore romano di stanza a Innsbruck." 
“'Prometeo liberato' è intenso, vive di atmosfere sospese e tese, che ondeggiano tra canzone d’autore classica italiana (De Andrè e Fossati in particolare) e un rock di sapore Pink Floyd che talvolta sconfina nel primo prog e che conferisce al risultato finale originalità e personalità artistica. Molto interessante." (Antonio Bacciocch)

http://www.radiocoop.it/valerio-sanzotta-prometeo-liberato/